In data 24 marzo 2012 è stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana Parte II n.36 il Decreto Ministeriale del 28.12.2011 (consultabile dal sito http://www.gazzettaufficiale.it), emanato dal Ministero dello Sviluppo Economico di concerto con il Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare e d’intesa con la Regione Lombardia, che contiene l’approvazione della variazione al programma dei lavori relativi al progetto “Bordolano Stoccaggio”.

Tale documento, pur senza modificare nella sostanza il progetto già presentato in diverse occasioni a cittadini ed amministratori, rappresenta un ulteriore avanzamento dell’iter autorizzativo relativo ai lavori previsti dalla ditta Stogit. Il Decreto di cui sopra è stato pubblicato anche a tutta pagina sul Corriere della Sera di martedì 20 marzo 2012 – pag. 34). Oltre a contenere un elenco dei numerosi riferimenti legislativi che normano i diversi aspetti del progetto, il decreto elenca anche i passaggi istituzionali che si sono svolti in questi ultimi anni, i soggetti che hanno potuto presentare osservazioni nel corso dell’iter procedimentale ed i termini per gli eventuali ricorsi. Di seguito è anche possibile visualizzare una presentazione effettuata a San Benedetto del Tronto alla fine del 2011 dall’ingegner Liliana Panei, Dirigente presso il Ministero dello Sviluppo Economico, dal titolo “Lo stoccaggio di gas naturale”. Da tale presentazione, sebbene non effettuata in modo specifico per il progetto di Bordolano, si possono ricavare alcuni dati utili per meglio conoscere l’attività dello stoccaggio naturale di gas in Italia.

Allegati:
Scarica questo file (panei_Lo_stocc_di_gas_nat_sbentronto_23_dic_2011.pdf)Presentazione Ing. Panei[ ]1654 kB